Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

"Ho investito un capriolo"

L'auto del pirata della strada scoperta a Giaveno

È un operaio italiano 34enne di Giaveno il pirata della strada che la notte di domenica 19 gennaio 2020 sulla provinciale 143 a Stupinigi di Nichelino ha investito e ucciso l'albanese Franko Gjinaj, residente a Manta (Cuneo) e che proprio oggi, mercoledì 22, avrebbe compiuto 36 anni. L'uomo è stato individuato ieri

La sua Volkswagen Golf, gravemente danneggiata e sporca di sangue, è stata rintracciata dai militari della compagnia di Rivoli in un'autofficina giavenese. Non aveva il marchio aziendale anteriore, perso sul luogo dell'incidente. La mattina di lunedì 20 il proprietario, portandola a riparare, aveva raccontato all’ignaro carrozziere di aver investito accidentalmente un capriolo.

Rintracciato e condotto in caserma, l’uomo, messo alle strette, ha confessato, raccontando agli investigatori dell’Arma che nel percorrere quell’arteria, probabilmente a causa della nebbia, aveva accidentalmente investito il pedone e accortosi di quanto accaduto, si sarebbe prima fermato a circa 300 metri più avanti senza prestare o richiedere soccorso, poi sarebbe ripartito in preda al panico e infine sarebbe tornato vicino al luogo dell’incidente, notando una persona esanime riversa sulla carreggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sottoposto a fermo di indiziato di delitto e trasportato nel carcere di Torino, dovrà ora rispondere di omicidio stradale ed omissione di soccorso. L’autovettura è stata sequestrata per ulteriori e più approfonditi rilievi tecnici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento