Scontro trattore-moto lungo la statale: motociclista ricoverato in ospedale in gravi condizioni

Ferite multiple

L'incidente di oggi a Sant'Antonino

E' intubato, al Cto di Torino, il motociclista coinvolto in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di oggi, sabato 20 giugno 2020, in corso Moncenisio, lungo la statale 25, a Sant'Antonino di Susa. 

L'uomo è in prognosi riservata, visto il trauma cranico e toracico e una importante frattura della colonna. 

Per cause in fase di accertamento da parte delle forze dell'ordine, si sono scontrati, all'altezza del mobilificio, un trattore e una moto.

Secondo alcuni testimoni, i due mezzi stavano entrambi procedendo in direzione di Susa.

Il motociclista è stato soccorso dal personale 118 e, una volta stabilizzato, portato in elisoccorso al Cto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento