Camion contro barriere che cadono sulla provinciale: autostrada bloccata

L’incidente sulla A5 in direzione di Aosta

Il camion coinvolto nell'incidente

Un camion è andato a sbattere e ha abbattuto le barriere di cemento a lato del viadotto e la motrice del mezzo pesante si sarebbe poi ribaltata sulla carreggiata. E’ accaduto questa mattina, giovedì 11 ottobre, sull’autostrada A5 Torino-Aosta.

Intorno alle 9 sul ponte di Quincinetto si è verificato l’incidente che ha bloccato l’arteria stradale in direzione di Aosta, dopo lo svincolo di Ivrea. Una parte delle barriere di cemento è caduta sulla provinciale che passa sotto il viadotto dove, per fortuna, non c'erano veicoli in transito.

 

È stato chiuso il tratto da Tavagnasco a Quincinetto direzione nord per circa 3 km di autostrada. Da Quincinetto si entra in direzione Aosta. Sono in corso le operazioni di soccorso da parte del personale del 118 e dei vigili del fuoco. Sul posto anche i tecnici Ativa e la polizia stradale che dovrà fare luce su quanto accaduto.

Due persone ferite

E' di due feriti lievi, che si trovavano entrambi a bordo del tir, il bilancio dell'incidente stradale avvenuto sull'autostrada A5 Torino-Aosta all'altezza di Quincinetto. Le due persone che si trovavano all'interno della cabina del camion sono di origini bulgare. Entrambe sono state medicate sul posto dal personale del 118. Non hanno avuto bisogno del trasporto in ospedale.  

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++
 A5 quincineto ponte chiusura-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento