Provoca un incidente e fugge, nonostante la ruota scoppiata: multata

Grazie a diversi testimoni

Immagine di repertorio

Prima esce dal parcheggio e urta una macchina, poi fugge, nonostante la ruota a terra. E' successo nei giorni scorsi a Orbassano. 

Una donna di 50 anni, di Orbassano, si ricorderà a lungo di quanto successo, viste le salatissime multe che le sono arrivate e che le verranno comminate nei prossimi giorni da parte della municipale orbassanese.

L'incidente, di per sé, non ha causato alcun ferimento ma solo danni - per altro non gravi - importanti a tutte e due le automobili, con uno pneumatico del Suv scoppiato a causa dell'urto contro il marciapiede. 

Mentre la polizia municipale si apprestava a raggiungere il parcheggio del supermercato, sul posto arrivava il marito della donna per capire lo stato del danno.

Ma all'improvviso, tra lo stupore dei presenti e di alcuni testimoni, la donna sale in macchina e decide di allontanarsi, con il conducente dell'altro veicolo che ha tentato di seguirli - invano - a piedi.

Grazie alle prime lettere della targa, raccolte dai testimoni, gli agenti sono riusciti a risalire al proprietario e alla moglie, accertandosi come il Suv fosse ancora danneggiato. 

La signora, messa di fronte alle sue responsabilità, non ha negato il sinistro ed a proposito della fuga dopo l'incidente forniva una versione assolutamente inattendibile.

Per lei, quindi, 600 euro di multa e 6 punti decurtati dalla patente: tra le altre "mancanze", anche la patente scaduta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ma a breve le saranno notificate altra sanzioni per la condotta irregolare tenuta con il veicolo, tale da generare l'incidente - spiega il comandante Domenico Santarcangelo - Il consiglio quindi, in caso di incidente, è quello di accertarsi immediatemente che non vi siano feriti e nel caso prestare idoneo supporto chiamando il 118, fornire i dati e documenti necessari per l'eventuale compilazione del cid, chiamare le forze dell'ordine ma soprattutto non scappare. Perchè, soprattutto se vi sono dei feriti, le conseguenze di natura penale sono ben più gravi di una sola multa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento