Scooter e auto si scontrano alla rotonda vicino all'autostrada: un ferito grave

Trasportato in ospedale

L'incidente di questo pomeriggio

Grave incidente stradale, questo pomeriggio, lungo la provinciale 53, all'altezza dell'uscita dell'autostrada "A5", nel territorio di San Giorgio Canavese.

Per cause ancora al vaglio dei carabinieri di San Giorgio, sono entrati in collisione uno scooter, che stava procedendo da San Giorgio verso Caluso, condotto da un uomo di 41 anni di San Giusto, e una Renault Scenic, a bordo della quale c'erano un uomo di 44 anni di nazionalità romena residente a Volpiano e sua figlia, la cui età non è stata resa nota. La Scenic era appena uscita dal casello e si stava immettendo nella rotatoria.

Se questi ultimi due non si sono fatti nulla, sono invece serie le condizioni dello scooterista, trasportato in ambulanza all'ospedale di Ivrea dall'equipe medica del 118 della Croce Rossa per un trauma cranico e fratture multiple.

L'incidente ha creato disagi alla viabilità. Tra i primi ad intervenire c'è stato il sindaco di Ozegna, Sergio Bartoli, che gestisce un locale proprio a ridosso della rotatoria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento