Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

Sulla A32 Torino-Bardonecchia

La colonna di auto sulla Torino-Frejus

E' morto il conducente di un autoarticolato, probabilmente a causa di un malore. L'uomo, Ahmet Dautovic, bosniaco di 64 anni residente a Rovereto (Trento), è morto dopo le 10 di giovedì 18 aprile nonostante i tentativi di rianimazione da parte del personale del 118. 

E' accaduto in autostrada, sulla A32 Torino-Bardonecchia al km 2+900, in direzione di Bardonecchia. L'autista ha avuto ancora la forza e la lucidità per fermare il mezzo sulla corsia emergenza.

L'autostrada è stata chiusa all'altezza di Rivoli in direzione di Bardonecchia per permettere all'elisoccorso di atterrare. Sul posto anche gli agenti della polizia stradale di Susa e i tecnici Ativa e Sitaf. 

In prossimità dell'incidente è rimasta chiusa la corsia destra di marcia quindi c'è stata una strettoia che ha provocato rallentamenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Salute

    Miracolo in ospedale: arriva con un dardo che gli buca cuore e polmone, viene salvato

  • Cronaca

    Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Cronaca

    Paura in carcere: ergastolano convocato per un provvedimento prende a forbiciate un agente

  • Cronaca

    Aggredisce un poliziotto e con un morso gli strappa un pezzo di dito: arrestato

I più letti della settimana

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Folgorato mentre ripara la macchina del caffè nel ristorante: morto

  • Suicidio negli uffici comunali: dipendente si getta dal terzo piano

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Ragazzo investito da un treno, è morto: ferrovia interrotta

  • Prodotti mal conservati, chiusa la macelleria del Mercato Centrale

Torna su
TorinoToday è in caricamento