Auto impazzita viaggia contromano, urta i veicoli parcheggiati e si schianta nella rotonda

Conducente in ospedale

Una Mercedes Classe A ha seminato il panico nella tarda mattinata di oggi, venerdì 24 gennaio 2020, nel centro di Rivoli. Ha prima percorso un tratto di corso Einaudi contromano, poi ha imboccato corso Torino dove ha urtato alcune auto parcheggiate e infine si è schiantata contro la rotonda all'incrocio con corso Susa.

Il conducente, un italiano di 55 anni, è stato trasportato nell'ospedale cittadino in condizioni non gravi. La polizia locale, che ha rilevato l'incidente, ha chiesto l'accertamento del tasso alcolico del conducente ai sanitari.

Dalle prime informazioni, l'uomo sarebbe diabetico, ma gli accertamenti sono lo stesso in corso.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per la messa in sicurezza del veicolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento