menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto contro il pilastro della passerella (Fotoservizio di Santo Zaccaria)

L'auto contro il pilastro della passerella (Fotoservizio di Santo Zaccaria)

Con l’auto contro il pilastro di una passerella: conducente ferito, provinciale chiusa

Aggiornamento venerdì 28 giugno, il sindaco: "Abbiamo deciso di abbattere quanto prima il ponte"

Un incidente avvenuto prima delle 20 di giovedì 27 giugno sulla provinciale 222, la circonvallazione di Rivarolo Canavese, ha provocato la chiusura di un tratto di strada con conseguente deviazione del traffico in centro paese.

L’incidente

Un camionista 55enne di Lusigliè, per cause da accertare, ha perso il controllo della sua Fiat Croma ed è andato ad impattare contro un pilastro della passerella in legno, inutilizzata da anni, che porta dal centro di Rivarolo al torrente Orco. L’uomo era diretto verso il centro di Rivarolo e con la sua auto ha invaso la corsia opposta prima di andare a sbattere contro il pilastro. Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto nel sinistro, in quel momento non vi era alcun veicolo in transito nel senso contrario di marcia. L’uomo è stato soccorso dal personale sanitario della Croce Rossa di Rivarolo e trasportato all’ospedale di Cuorgnè. Le sua condizioni non sarebbero gravi. Illeso il cagnolino Rocky che era in auto insieme a lui. 

Provinciale chiusa

Sul posto, per i rilievi del sinistro, sono arrivati i carabinieri di Rivarolo. A raggiungere il luogo dell’incidente sono stati anche i vigili del fuoco di Ivrea, il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno e il vicesindaco Francesco Diemoz insieme ad alcuni tecnici per valutare l’eventuale rimozione del mezzo in totale sicurezza, senza intaccare la stabilità della passerella. 

Il traffico sulla provinciale è stato interrotto per circa un’ora in attesa delle verifiche dei tecnici poi il tratto di strada è stato chiuso in maniera definitiva a tempo indeterminato in attesa di una decisione. Il tratto di provinciale rimarrà chiuso almeno fino all’intera giornata di venerdì 28 giugno.

Le parole del sindaco Alberto Rostagno

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì 28 giugno, il sindaco: "Abbiamo deciso di abbattere quanto prima il ponte"

Il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno: "Abbiamo valutato questa mattina con i tecnici comunali e con quelli della città metropolitana dell’elevato rischio crollo del ponte a causa della lesione creata dall’impatto con l’autovettura sul basamento della struttura. Pertanto, preso atto dei pareri tecnici e del rischio segnalato, ho predisposto l’ordinanza per la demolizione totale della passerella, non essendoci oggettive possibilità di ripristino o recupero della struttura. La città metropolitana ha fatto un’ordinanza di chiusura temporanea della circonvallazione fino a completa messa in sicurezza e fino a fine lavori. Per evitare di congestionare per troppo tempo la viabilità in città e per evitare disguidi eccessivi, abbiamo deciso di abbattere quanto prima il ponte. Con ogni probabilità, verrà demolito già domani in giornata. Stiamo aspettando la conferma e l’orario d’inizio dei lavori di demolizione da parte dell’azienda a cui l’ufficio tecnico comunale ha dato l’incarico per la demolizione".

La demolizione inizierà sabato mattina, 29 giugno, alle 7.30.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento