Camion prende fuoco durante la marcia, illeso il conducente

Fiamme partire dal rimorchio carico di scarti di legna e plastica

Prima l’odore di bruciato poi le fiamme che sono divampate dal rimorchio carico di scarti di legna e plastica. L’autista di un camion si è subito accorto di quanto stava succedendo e ha prontamente lanciato l’allarme. L’incendio al mezzo si è verificato intorno alle 15 di mercoledì 5 febbraio lungo strada San Luigi a Rivalta. Il conducente è riuscito a staccare il rimorchio dalla motrice e a mettersi in salvo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono sopraggiunti i vigili del fuoco, i carabinieri e gli agenti della polizia locale che hanno chiuso, per sicurezza, un tratto di strada. Inevitabili alcuni disagi al traffico. L’incidente non ha provocato ulteriori danni a cose o persone.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento