Lunedì, 17 Maggio 2021
Incidenti stradali Frazione Tetti Francesi

Donna incinta investita, il sindaco vuole tracciare nuove strisce pedonali sull'asfalto della rotatoria

Un altro atto simbolico da parte di Nicola De Ruggiero per continuare a chiedere maggiore sicurezza e mantenere alta l'attenzione

Il luogo dell'incidente del 23 maggio

Sono passati più di settanta giorni dal 23 maggio (quando venne investita una donna incinta) e alla rotonda che divide Orbassano dal quartiere di Tetti Francesi nulla è cambiato in termini di sicurezza. Nessuna nuova segnaletica e nessun intervento per ridurre la velocità dei veicoli in transito.

Il 23 giugno scorso il sindaco di Rivalta di Torino Nicola De Ruggiero e il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Tommasino, insieme ad assessori, consiglieri e cittadini, hanno voluto simbolicamente presidiare la rotonda, per chiedere più cura e attenzione alla sicurezza di ciclisti, pedoni e degli stessi automobilisti. 

Un appello che sembra essere caduto nel vuoto. Per questo martedì 6 agosto il sindaco di Rivalta Nicola De Ruggiero insieme alla giunta e ad alcuni consiglieri comunali traccerà simbolicamente sull'asfalto della rotatoria nuove strisce pedonali, per richiamare l'attenzione e chiedere un intervento a chi in Città Metropolitana si occupa di viabilità e infrastrutture. L'appuntamento è alle 10.30 a Tetti Francesi alla rotonda della SP6 all'altezza dell'incrocio con via I Maggio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna incinta investita, il sindaco vuole tracciare nuove strisce pedonali sull'asfalto della rotatoria

TorinoToday è in caricamento