Investe in retromarcia un ragazzino in bicicletta e fugge via: caccia al pirata della strada

Si sarebbe fermato pochi istanti

Immagine di repertorio

Un ragazzino di 15 anni è stato investito, nella mattinata di sabato, 9 marzo 2019, da una macchina. 

E' successo in via Torino a Candiolo. Il giovane si trovava in sella ad una bicicletta quando è stato colpito da una Fiat Punto che proprio in quegli istanti stava uscendo in retromarcia da un parcheggio. 

Il 15enne è stato scaraventato contro un'altra marcchina parcheggiata. Secondo il racconto del ragazzo, il conducente della Punto si sarebbe fermato pochi istanti, prima di ripartire e andarsene, senza prestare soccorso.

Sul caso sta indagando la polizia locale che si è già impossessata delle registrazioni del sistema di videosorveglianza comunale. 

Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118, con l'equipe medica che ha stabilizzato il ragazzo, portandolo in ospdedale vista la gamba fratturata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento