Si ribaltano con la macchina: madre e figlia piccola finiscono in ospedale

A pochi metri dalla scuola

L'incidente di oggi pomeriggio a Venaria

Incidente, questo pomeriggio, mercoledì 15 maggio 2019, in corso Matteotti a Venaria, quasi all'angolo con via Barbi Cinti.

Una Fiat Punto, nuovo modello, si è ribaltata, per cause al vaglio degli agenti della polizia locale. A bordo della vettura c'erano una donna e la figlia, minore, entrambe residenti a Venaria.  

Sul posto sono anche intervenuti i vigili del fuoco per estrarre dall'abitacolo madre e figlia.

Dopo averle stabilizzate, sono state portate in ospedale da un'ambulanza del 118: le loro condizioni non sono gravi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venaria incidente Punto Matteotti Cinti 15 5 19 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

  • Elezioni comunali a Venaria Reale: sarà ballottaggio tra Giulivi e Schillaci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento