Perde il controllo dell'auto che si ribalta sul raccordo autostradale: conducente ferita

L'auto coinvolta nel sinistro

Incidente intorno alle 17 di mercoledì 17 giugno 2020 lungo la tangenziale Torino-Pinerolo nel territorio del comune di Piscina. Una Fiat Panda si è ribaltata, per cause da accertare, lungo la carreggiata mentre procedeva verso Pinerolo.

A bordo la sola conducente, una ragazza 24enne di Pinerolo, che è stata estratta dalle lamiere dai vigili del fuoco e poi affidata alle cure del personale sanitario che ha provveduto a trasportarla in codice giallo all’ospedale di Pinerolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto anche gli agenti della polizia stradale di Torino. A prestare alla giovane il primissimo soccorso è stata una pattuglia della guardia di finanza in transito in zona.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento