menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Ragazzino investito da un'auto, trasportato al Regina Margherita

7 giorni di prognosi

Sale a quattro il numero delle persone investite a Nichelino in meno di una settimana. Nel tardo pomeriggio di martedì 22 gennaio un ragazzino di circa 13 anni è stato investito da una Lancia Y in via Pietro Nenni. Il giovane è stato trasportato all'Ospedale Regina Margherita dove veniva rilasciata una prognosi di 7 giorni. Sono in corso le indagini da parte della Polizia Municipale che ha diramato oggi la notizia.

Sempre martedì 22 gennaio 2019, ma alle 8 del mattino, uno studente è rimasto investito nelle immediate vicinanze dell'istituto "Maxwell" di Nichelino, mentre stava attraversando le strisce pedonali in via XXV Aprile. Ad investirlo una Fiat Freemont, con il conducente che si è subito fermato per prestare i primi soccorsi al giovane. 

Per fortuna, nonostante lo spavento, nulla di particolarmente grave, vista anche la moderata velocità con la quale l'uomo stava procedendo con la sua macchina. 

Infine, nel tardo pomeriggio di venerdì 18 gennaio 2019 una Fiat Panda - che da via Bengasi era diretta verso via Alleati - dopo lo stop all'incrocio con via Superga, ha travolto due donne che erano impegnate ad attraversare la strada sulle strisce: le due donne sono state trasportate al Cto di Torino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento