Incidenti stradali Antey Saint Andrè, in località Filley, strada regionale 46, Val d'Aosta

Ubriaco al volante, travolge e uccide un Torinese in villeggiatura

Arrestato per omicidio stradale

Immagine di repertorio

Tragedia, nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 2 agosto 2019, a Antey Saint Andrè, in località Filley, in Val d'Aosta.

Un uomo di 93 anni, Michele Di Mattia, di Torino, è morto a seguito dell'investimento da parte di un'auto, lungo la strada regionale 46, all'altezza del km 7+887. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Breuil Cervinia, che dopo la ricostruzione della dinamica dell'investimento mortale, hanno arrestato per il reato di omicidio stradale un 63enne del luogo. Dopo averlo sottoposto all'alcol-test, il conducente dell'auto è risultato positivo: nel sangue aveva un valore alcolemico di 1,5 g/l. Ovvero due volte il consentito, che è di 0.5 g/l. 

Stante la ricostruzione, il 63enne stava percorrendo la strada regionale in direzione di Chatillon alla guida della sua utilitaria quando ha urtato e trascinato il pensionato - che si trovava in Val d'Aosta in villeggiatura - per alcuni metri, prima di fermarsi per soccorrerlo.

A nulla è valso l'arrivo tempestivo dei mezzi di soccorso: per l'uomo non c'era più nulla da fare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante, travolge e uccide un Torinese in villeggiatura

TorinoToday è in caricamento