Incidenti stradali Trofarello / Tangenziale Sud di Torino

Terribile incidente in tangenziale: due uomini morti investiti

Erano scesi da due diverse auto

Gravissimo incidente in tangenziale, in direzione sud, tra gli svincoli di Bauducchi e Vadò, nel territorio di Trofarello, questa sera, mercoledì 4 aprile 2018. 

Sono due le persone decedute a seguito dell'impatto avvenuto tra tre automobili. Si tratta di Giovanni Gallo di 50 anni, residente a Cantarana (Asti), e di Roberto Guazzo di 53 anni, residente a Villafranca d'Asti (Asti).

Sul posto gli uomini della polstrada della sottosezione di corso Giambone. Con loro anche diverse ambulanze e i tecnici di Ativa.

Per quattro ore, dalle 21 all'1, l'autostrada è rimasta chiusa con l'obbligo di uscita dalla tangenziale a Bauducchi. Lunghissime le code.

La prima ricostruzione dell'accaduto

Una Fiat 600 ha tamponato una Mercedes il cui conducente, Guazzo, è sceso del mezzo per valutare l'entità del sinistro e compilare il modello di constatazione amichevole, a quel punto un Fiorino con a bordo un uomo, Gallo, e la figlia ha accostato e si è fermato per prestare aiuto. Quando il secondo conducente ha raggiunto il primo, della Mercedes, è sopraggiuta una Toyota Yaris guidata da un italiano di 37 anni che ha investito i due uomini senza lasciare loro scampo.

Il conducente della Yaris è stato trasportato in ospedale al Cto di Torino.

Qualche decina di minuti dopo, sulla stessa arteria si è verificato un tamponamento fra tre auto, senza gravi danni per mezzi e conducenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile incidente in tangenziale: due uomini morti investiti

TorinoToday è in caricamento