Ivrea, Investita da un'auto alla vigilia di Natale: muore dopo 20 giorni in ospedale

Investitore indagato per omicidio stradale

Dopo 20 giorni di ricovero in ospedale è morta Bruna Bergamasco, la pensionata di 85 anni residente a Ivrea, investita la vigilia di Natale, giovedì 24 dicembre 2020, da una Ford Puma in corso Cavour a Ivrea.

La donna era stata ricoverata subito dopo l'investimento: l'altra notte, le sue condizioni di salute sono peggiorate, fino al decesso. Su indicazione della procura di Ivrea, è stata disposta l'autopsia, che verrà effettuata sabato mattina, 16 gennaio 2021, all'ospedale di Ivrea.

Il 59enne alla guida della Puma, anche lui residente a Ivrea, è ora indagato per omicidio stradale: sul caso indagano gli agenti della polizia locale eporediese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

Torna su
TorinoToday è in caricamento