rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Incidenti stradali Vanchiglia / Corso Regina Margherita, 8

Esce dall'ospedale e viene investito dal tram: morto sul colpo

Nonostante i soccorsi immediati

Tragedia, questa sera, mercoledì 27 febbraio 2019, attorno alle 21.45, in corso Regina, all'altezza dell'ospedale Gradenigo.

Renato Trave, torinese di 79 anni, è morto dopo essere stato investito da un tram della linea 3, che stava percorrendo la tratta in direzione del capolinea di corso Tortona, poco prima della fermata Ospedale Gradenigo.

Ad allertare i mezzi di soccorso è stato lo stesso manovratore. Ma quando è arrivata l'équipe medica del 118 non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

Da quanto si è appreso, il pensionato era appena stato dimesso dallo stesso Gradenigo, dove si era recato qualche ora prima per essere medicato a seguito di una caduta. 

Stante una prima e sommaria ricostruzione, anche stante le prime testimonianze raccolte dagli agenti della squadra infortunistica della polizia locale, l'uomo avrebbe attraversato ben distante dalle strisce pedonali. Visto che si dirigeva in direzione dell'ospedale, è possibile che si fosse reso conto di essersi dimenticato qualcosa. 

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Torino, che hanno dovuto lavorare duramente prima di ruscire ad estrarre l'uomo da sotto le rotaie. 

Torino pedone morto investito tram 3 Gradenigo 27 2 19

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dall'ospedale e viene investito dal tram: morto sul colpo

TorinoToday è in caricamento