Cede la banchina e la cisterna piena di gpl si adagia a bordo strada

Provinciale chiusa per due ore

La cisterna dopo il cedimento della banchina

Disavventura questa mattina, mercoledì 27 novembre 2019, per un autotrasportatore, rimasto con la cisterna piena di gpl in bilico lungo la provinciale che da Pratiglione conduce a Canischio.

Tutto è successo attorno a mezzogiorno. L'uomo si era fermato per dare una mano ad un automobilista, rimasto impantanato nel fango.

Dopo aver accostato il mezzo sul ciglio della strada ed aver iniziato a prestare soccorso all'automobilista, la banchina ha improvvisamente ceduto a causa del peso, con la cisterna che si è adagiata su un fianco.

Immediata la richiesta di soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea per rimettere in asse la cisterna, anche grazie all'intervento dei cantonieri con una benna. 

La situazione è tornata alla normalità dopo due ore. La strada è stata infatti chiusa al traffico a scopo precauzionale, proprio per il fatto che la cisterna conteneva gpl. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento