Il cinghiale sbuca all'improvviso lungo la provinciale: auto presa in pieno

L'animale è morto sul colpo

Ancora un incidente stradale provocato da un cinghiale. Questa mattina, giovedì 1 febbraio 2018, una Opel Corsa, a bordo della quale c'era un operaio di 38 anni residente a Beinasco, è stata parzialmente distrutta a seguito dell'improvvisa comparsa di un piccolo ungulato, sbucato dalla boscaglia.

E' successo attorno alle 12,30 lungo la strada provinciale 143 che collega la Palazzina di Caccia di Stupinigi con l'Ippodromo di Vinovo. 

L'animale è morto sul colpo mentre il conducente è rimasto illeso, anche se l'auto ha riportato danni ingenti.

Per i rilievi del caso è sopraggiunta la polizia municipale di Nichelino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incidente Opel Corsa Cinghiale Nichelino Feb 2018 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento