Investita da un’auto davanti all’asilo nido, la bambina comincia a reagire agli stimoli

L’incidente martedì 8 ottobre a Chieri

Il luogo dell'incidente

A meno di tre settimane dall'incidente avvenuto a Chieri martedì 8 ottobre, la bambina di quasi tre anni ricoverata al Regina Margherita appare cosciente e risponde agli stimoli.

La piccola era stata investita da un Suv parcheggiato nel pressi dell’asilo “La casa nel bosco”. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Quella mattina rimasero feriti altri due bambini già dimessi dagli ospedali.

Per la bambina ricoverata nel reparto di Neurochirurgia diretto da Paola Peretta la prognosi resta riservata, ma la piccola reagisce agli stimoli e comincia ad essere cosciente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Sedato sull'ambulanza, si soffoca col vomito e poi muore in ospedale: inchiesta aperta

Torna su
TorinoToday è in caricamento