Auto con 4 persone a bordo finisce fuori strada: un morto e tre feriti

I carabinieri sul luogo dell'incidente

Incidente mortale nella notte di sabato 1 febbraio a Bricherasio. Lungo la S.P.164 “stradale San Secondo” in prossimità della rotonda con l’incrocio con la S.P.161 “stradale Pinerolo” un’auto, con a bordo quattro persone, è finita fuori strada intorno alle 2.30.  

Il conducente dell'Audi A3, William Perricone di 32 anni di Pinerolo, è deceduto sul posto. Un passeggero è in pericolo di vita ed è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale CTO di Torino e altri due passeggeri sono in gravi condizioni all'ospedale di Pinerolo, ma non in pericolo di vita.

La vettura, che procedeva in direzione Bricherasio, è uscita fuori strada impattando contro il cancello di un’abitazione. Oltre al conducente, sulla vettura viaggiavano anche un uomo di 33 anni di San Secondo di Pinerolo, un ragazzo di 23 anni di Pinerolo e una quarta persona non ancora identificata perché priva di documenti. Quest'utima, prima ricoverata in gravissime condizioni al CTO di Torino, è stata successivamente trasferita alle Molinette dove è stata operata d'urgenza da chirurghi vascolari e radiologi interventisti. L'intervento è tecnicamente riuscito e la prognosi è riservata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre al personale sanitario e ai vigili del fuoco, sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pinerolo che hanno sequestrato l’auto e che dovranno ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento