rotate-mobile
Incidenti stradali Madonna di Campagna / Piazza Ruggero Bonghi

Forzano un posto di blocco e si schiantano contro un'auto: ferita una donna incinta

Banda svanita nel nulla

Per sfuggire alle forze dell’ordine che li stavano inseguendo si sono schiantati contro un'auto che proveniva dalla direzione opposta.

E’ quanto successo questa mattina, giovedì 23 novembre 2017, a Borgo Vittoria.

Poco dopo le 11,30, una Renault Mégane - che al momento dell'accaduto non risultava rubata - ha evitato di fermarsi a un posto di blocco allestito dagli agenti del commissariato di Madonna di Campagna in via Stradella. 

Ne è nato un inseguimento per le vie cittadine fin all'incrocio tra via Cardinal Massaia e piazza Bonghi, dove la Renault Mégane ha svoltato a destra sbagliando traiettoria, anche a causa dell'elevata velocità, ed è finita per urtare frontalmente una Bmw Station Wagon, a bordo della quale c’era una donna al quinto mese di gravidanza.

Due dei tre uomini a bordo della Mégane sono prima scese dalla macchina per tentare una fuga a piedi. Il conducente, invece, è riuscito a ripartire e poco dopo li ha ricaricati. 

Mentre due volanti hanno continuato le ricerche, altri agenti si sono fermati per prestare soccorso alla donna, trasportata in codice giallo all'ospedale Maria Vittoria, dove è stata medicata e dimessa col tradizionale colpo di frusta. 

L'inseguimento è continuato ma alla fine la Mégane è riuscita a seminare le pattuglie.

 

Piazza Bonghi inseguimento e schianto

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forzano un posto di blocco e si schiantano contro un'auto: ferita una donna incinta

TorinoToday è in caricamento