Non si ferma all'alt dei carabinieri e si schianta: ferito, portato in ospedale

Guai in vista per lui

L'incidente di questa notte a Favria

Non si è fermato all'alt imposto dai carabinieri, ad un posto di blocco. Ma poco dopo, forse proprio per l'elevata velocità, si è schiantato alla rotonda.

E' successo questa notte, sabato 1 agosto 2020, attorno alle 2, in via Busano a Favria.

Protagonista un automobilista, residente proprio a Favria, alla guida di una Jeep.

L'uomo, stante la ricostruzione dei carabinieri, dopo aver saltato il posto di blocco, avrebbe sbattuto contro lo spartitraffico, prima di salire sulla rotatoria, finendo poi contro la cancellata della scuola. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Rivarolo Canavese, per la messa in sicurezza del mezzo. Il conducente è stato invece medicato dal personale sanitario 118 e successivamente portato all'ospedale di Ciriè: non è in pericolo di vita.

E i guai, per l'uomo, non sono finiti qui: rischia una sanzione e persino una denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento