L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Incidente sulla A21

Immagine di repertorio

Due torinesi sono morti a seguito di un incidente stradale avvenuto domenica pomeriggio, 11 agosto, verso le 15 sulla corsia nord della Torino-Brescia in direzione del capoluogo piemontese nel comune di Casteggio (Pv). 

Il 71enne Alessandro De Cello, per cause da chiarire, avrebbe perso il controllo dell'auto, una Dacia Duster, che è andata a sbattere violentemente contro il guard rail per poi uscire dalla carreggiata e finire in un campo a lato della corsia autostradale.

Insieme all’uomo viaggiava la moglie, Silvia Rizzo di 76 anni. I due sono morti sul colpo e i corpi sono stati estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco di Pavia. 

Sulla dinamica di quanto accaduto indagano gli agenti della Polstrada di Alessandria. Nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri mezzi.       
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento