Incidenti stradali Via Vittorio Emanuele II

Fiat 600 finisce contro il muro di una casa, gravissimi due fidanzati 20enni

L'incidente nella notte di lunedì 26 ad Andezeno. I feriti sono nel reparto di rianimazione dell'ospedale Cto. La causa forse un colpo di sonno

immagine di repertorio

Gravissimo incidente nella notte di ieri, lunedì 26 dicembre, ad Andezeno: due fidanzati 20enni sono in rianimazione all'ospedale Cto di Torino.

Intorno alle 3 i due, un ragazzo di Andezeno, al volante di una Fiat 600, e una ragazza di Torino (zona Lingotto), si sono schiantati contro il muro di un palazzo in via Vittorio Emanuele II, a sinistra della carreggiata.

Sono stati soccorsi dai vigili del fuoco, che ha estratto il ragazzo dalle lamiere, e dall'ambulanza del 118, che li ha trasportati d'urgenza in ospedale.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Riva presso Chieri, che indagano per stabilire dinamica e cause dell’incidente. Potrebbe essersi trattato di un colpo di sonno del conducente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat 600 finisce contro il muro di una casa, gravissimi due fidanzati 20enni

TorinoToday è in caricamento