rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca None

Incidente in montagna a Bellino: escursionista di Nole travolto da una scarica di pietre, è in condizioni critiche

A dare l'allarme è stato il compagno di cordata

Un italiano di 62 anni residente a Nole è in condizioni critiche all'ospedale Cto di Torino dopo che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 26 gennaio 2022, è stato investito da una scarica di pietre sulle cascate di ghiaccio Black Marasma a Bellino, in alta valle Varaita, nel Cuneese, dove si era recato per un'escursione. L'uomo, che aveva perso conoscenza in seguito all'incidente, è stato trasportato in elisoccorso dopo che erano intervenuti i tecnici del soccorso alpino e speleologico piemontese anche con l'ausilio di un'unità cinofila. A dare l'allarme è stato il compagno di escursione. L'incidente è avvenuto nella fase finale della scalata. L'uomo è stato già operato dai neurochirurghi dell'ospedale per un grave trauma cranico e un grave trauma cervicale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in montagna a Bellino: escursionista di Nole travolto da una scarica di pietre, è in condizioni critiche

TorinoToday è in caricamento