rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Castellamonte / Via Martiri delle Foibe

Incidente sul lavoro a Castellamonte, travolto da una lastra di granito da 10 quintali: è grave in ospedale ma si salverà

Titolare della ditta, conosciutissimo in paese

Giuseppe Tomaino, 67enne ex assessore comunale ed ex presidente della pro loco di Castellamonte, titolare dell'omonima ditta di marmi e graniti, è rimasto coinvolto in un brutto incidente mentre lavorava nel suo complesso di via Martiri delle Foibe nel pomeriggio di ieri, martedì 10 agosto 2021. Per cause in corso d’accertamento è stato schiacciato dalla caduta accidentale di una colonna di granito del peso di circa 10 quintali. L'uomo, noto in paese anche per essere l'anima del carnevale cittadino, è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Cto di Torino. Le sue condizioni apparivano inizialmente molto gravi, ma alla fine se la caverà in un paio di mesi: ha riportato la frattura del bacino. Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti dello Spresal dell'Asl To4, intervenuto sul posto con i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Castellamonte, travolto da una lastra di granito da 10 quintali: è grave in ospedale ma si salverà

TorinoToday è in caricamento