Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Piossasco / Piazza Sandro Pertini

Black out della giostra con i seggiolini in volo, ferito ragazzino di 16 anni

L'incidente è avvenuto durante la festa patronale di Piossasco. Il sedicenne era sopra la cosiddetta "calci in culo" quando la giostra si è fermata improvvisamente sballottando i ragazzi seduti sui seggiolini

La giostra cosiddetta "calci in culo"

Un ragazzino di 16 anni è rimasto ferito a Piossasco a causa di un incidente alla giostra su cui era salito con alcuni suoi amici.

La cosiddetta "calci in culo", quella per intenderci in cui tanti seggiolini sono attaccati a più catene e ruotano in modo circolare, ha avuto un black out poco dopo essere stata avviata e si è improvvisamente fermata. I seggiolini volanti hanno sbattuto prima l'uno contro l'altro, poi sono andati contro la struttura metallica della giostra stessa.

Il ragazzino si è fatto male nel doppio urto. Lievi contusioni e qualche escoriazione per cui è stato però necessario il trasporto all'ospedale San Luigi di Orbassano. Nulla di grave, dopo qualche medicazione è stato dimesso.

Per fortuna la giostra andava lenta quando c'è stato il black out altrimenti sarebbe potuta andare molto peggio. L'incidente è avvenuto in piazza Pertini nel giorno della festa patronale. Sul posto, oltre all'ambulanza del 118, sono intervenuti i Carabinieri di Piossasco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black out della giostra con i seggiolini in volo, ferito ragazzino di 16 anni

TorinoToday è in caricamento