Incidente corso Orbassano, non si esclude che i feriti fossero due ladri

La Polizia municipale sta ancora indagando sull'accaduto ma ipotizza che i due giovani, investiti dal Bmw, avessero appena messo a segno un piccolo furto

Il CTO dove sono stati accompagnati i feriti

Non è escluso che le due persone, investite stamattina in corso Orbassano, fossero due ladri in fuga dopo aver messo a segno un piccolo furto in un supermercato vicino. Sull'accaduto e sulle esatte circostanze dell'incidente sta ancora indagando la Polizia municipale.

Secondo quanto ricostruito dai vigili, l'uomo di 44 anni e la giovane donna di 20 stavano attraversando il corso in prossimità di via Guido Reni, fuori dalle strisce pedonali quando sono stati travolti da una Bmw.

Il 41enne a bordo dell'auto si è fermato a prestare soccorso ed entrambi sono stati portati al CTO dal 118. I due sono in prognosi riservata: l'uomo è in condizioni critiche mentre la ragazza ha riportato la frattura di un femore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento