menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta di Raffaele Guariniello per il lancio di sassi dal cavalcavia

Un'inchiesta è stata aperta dal pm Raffaele Guariniello sulla sicurezza della tangenziale di Torino relativamente ai lanci di sassi dai cavalcavia. Per il momento non ci sono ipotesi di reato né indagati

Il pubblico ministero Raffaele Guariniello ha aperto un'inchiesta sulla sicurezza della tangenziale di Torino relativamente ai lanci di sassi dai cavalcavia. Il magistrato ha aperto un fascicolo al momento senza ipotesi di reato né indagati.

Il tutto è partito da una denuncia presentata da Giovanni Ossola, presidente dell'Ativa, società che gestisce la tratta autostradale. Nei giorni scorsi la stessa azienda aveva eretto una rete metallica lunga 300 metri sul cavalcavia vicino al campo nomadi di strada Aeroporto, da cui nell'ultimo anno si sono avuti 36 episodi di lancio di sassi.

Oltre all'apertura del fascicolo da parte di Guariniello la Polizia stradale sta indagando anche relativamente alla sicurezza del personale che lavora sull'autostrada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento