A fuoco una baita, massiccio intervento per spegnere le fiamme: tetto distrutto

Nessuno è rimasto ferito

L'intervento di spegnimento dell'incendio di questa mattina a Villa di Lemie

Grande viavai di vigili del fuoco nella mattinata di oggi, mercoledì 18 marzo 2020, sulla strada provinciale della valle di Viù per un incendio divampato in una baita di frazione Villa a Lemie.

Numerose squadre provenienti da Torino, Lanzo Torinese, Mathi e Nole, sono intervenute e hanno lavorato a lungo per spegnere il rogo, divampato per cause ancora da accertare e al vaglio dei carabinieri della compagnia di Venaria Reale.

Nessuna persona fortunatamente è rimasta ferita. Gravi danni, invece, al tetto dell'edificio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento