Violento incendio fa bruciare un capannone, nessun ferito

Il rogo è scoppiato al civico 122 di via Guglielmo Reiss Romoli. I vigili del fuoco lo hanno domato dopo alcune ore. Sul posto anche i carabinieri e il 118

E’ stato probabilmente un cortocircuito a scatenare il violento incendio che, intorno all’ora di pranzo, ha parzialmente distrutto un capannone dentro il complesso industriale di via Guglielmo Reiss Romoli 122, a Torino.

L’incendio, che sarebbe partito dal sottotetto dove si trovano diverse celle frigorifere, è stato domato dalle squadre dei vigili del fuoco dopo alcune ore. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i gli uomini del 118.

Al momento dello scoppio del rogo, all'interno del complesso non risultavano esserci persone e dunque, fortunatamente, non si registrano feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

  • Torino, colta da malore, stramazza al suolo: muore in ospedale nonostante i soccorsi dei civich

Torna su
TorinoToday è in caricamento