menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

Incendio nella notte a Rebaudengo, muore carbonizzata una coppia di ottantenni

Due i corpi senza vita trovati dai vigili del fuoco all'interno dell'alloggio in via Balestreri 4. Le vittime sono Antonio Casassa di 87 anni e Luigina Maria Gai di 81. L'incendio sarebbe nato da un cortocircuito, ma non si esclude nulla

Un grave incendio nella notte ha tolto la vita a una coppia di anziani torinesi. I corpi delle due vittime, Antonio Casassa di 87 anni e Luigina Maria Gai di 81, sono stati trovati carbonizzati in via Umberto Balestreri 4, all’interno dell’alloggio della palazzina in Rebaudengo in cui vivevano e in cui sono divampate le fiamme.

L’allarme è scattato intorno alle 3.45 ed è stato dato da alcuni vicini di casa della coppia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l’incendio, i carabinieri e il 118. I soccorritori non hanno potuto fare nulla per salvare la vita ai due ottantenni, al loro arrivo entrambi erano già morti.

Sulle cause dell’incendio si sta ancora indagando, ma pare probabile che tutto sia nato da un cortocircuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento