Incendio distrugge il tetto di una palazzina a Bairo

Le fiamme sono divampate, probabilmente, a causa di un malfunzionamento della canna fumaria. I vigili del fuoco sono intervenuti tempestivamente sul luogo per estinguere il rogo e mettere in sicurezza gli abitanti della zona

Un incendio semina il panico nel Canavese. Succede nelle prime ore del pomeriggio in via Monti 3, a Bairo, dove un incendio ha distrutto il tetto di una palazzina di due piani. L'origine delle fiamme, secondo quanto hanno potuto appurare in un primo momento i vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea, si potrebbe ricercare nel malfunzionamento di una canna fumaria. 

Gli operatori dei vigili del fuoco sono intervenuti con l'ausilio di un'autoscala ed hanno estinto il rogo e messo in sicurezza il tetto dell'abitazione. Ad avvisare i soccorsi sono stati gli abitanti della zona che vedendo salire una colonna di fumo dall'abitazione hanno dato subito l'allarme. Insieme ai vigli del fuoco, sul posto, anche il sindaco di Bairo che ha annunciato l'intervento dei tecnici del Comune per stabilire i danni e verificare l'agibilità dell'immobile. 

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • Cantinetta del vino, come sceglierla: modelli e costi

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento