rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Gassino Torinese / Strada Bussolino

Tetto di una casa prende fuoco: strada chiusa, intossicato il proprietario

Forse per un corto circuito

Paura nella mattinata di oggi, mercoledì 3 luglio 2019, in strada Bussolino a Gassino Torinese dove il tetto di una casa è improvvisamente andato a fuoco.

Sul posto sono intervenute numerose squadre dei vigili del fuoco che hanno lavorato oltre un'ora per spegnere le fiamme, evitando che venissero coinvolti i pannelli solari presenti sulla copertura.

Uno dei proprietari è rimasto intossicato in modo lieve: è stato trasportato all'ospedale di Chivasso ma le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione.

Sul posto sono intervenuti anche la polizia locale, per la chiusura della strada, e i carabinieri a cui competono le indagini sull'accaduto. Al momento l'ipotesi più probabile è che l'incendio sia stato originato dal corto circuito del motore di un condizionatore posizionato su un balcone.

Due bambini in ospedale

Per precauzione sono stati portati in ospedale a Chivasso due bambin di 1 e 2 anni, i figli del proprietario della casa a fianco. I due non sono in gravi condizioni, ma sono stati trasferiti in ospedale per mera precauzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tetto di una casa prende fuoco: strada chiusa, intossicato il proprietario

TorinoToday è in caricamento