Tetto di una casa prende fuoco: strada chiusa, intossicato il proprietario

Forse per un corto circuito

Strada Bussolino a Gassino Torinese chiusa dai vigili del fuoco per l'incendio

Paura nella mattinata di oggi, mercoledì 3 luglio 2019, in strada Bussolino a Gassino Torinese dove il tetto di una casa è improvvisamente andato a fuoco.

Sul posto sono intervenute numerose squadre dei vigili del fuoco che hanno lavorato oltre un'ora per spegnere le fiamme, evitando che venissero coinvolti i pannelli solari presenti sulla copertura.

Uno dei proprietari è rimasto intossicato in modo lieve: è stato trasportato all'ospedale di Chivasso ma le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione.

Sul posto sono intervenuti anche la polizia locale, per la chiusura della strada, e i carabinieri a cui competono le indagini sull'accaduto. Al momento l'ipotesi più probabile è che l'incendio sia stato originato dal corto circuito del motore di un condizionatore posizionato su un balcone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due bambini in ospedale

Per precauzione sono stati portati in ospedale a Chivasso due bambin di 1 e 2 anni, i figli del proprietario della casa a fianco. I due non sono in gravi condizioni, ma sono stati trasferiti in ospedale per mera precauzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento