rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca San Didero / Strada Statale 25 del Moncenisio

Incendio a San Didero: tendone e roulotte dei No Tav prendono fuoco e restano distrutti

Le fiamme sono divampate da un fornello elettrico e si sono propagate alla strutture

Un tendone e una roulotte del presidio del movimento No Tav vicino al cantiere del nuovo autoporto di San Didero sono stati distrutti da un incendio divampato poco dopo le 23.30 di ieri, martedì 4 gennaio 2022, per cause accidentali. I vigili del fuoco sono intervenuti con squadre da Susa, Borgone di Susa e Torino ma prima per spegnere le fiamme era arrivato il vicino idrante della polizia. Fino a poco prima sotto il tendone c'era stato un apericena. Da un primo accertamento l'incendio è divampato a causa di un fornello elettrico all'interno. Dentro c'era un 'fungo' a gas per scaldarsi che è stato messo in sicurezza dai vigili del fuoco. Nonostante ciò che risulta dai rilievi, il movimento No Tav sostiene che l'incendio sia stato doloso.

Incendio capannone No Tav a San Didero - 4 gennaio 2022

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a San Didero: tendone e roulotte dei No Tav prendono fuoco e restano distrutti

TorinoToday è in caricamento