Una Stilo prende fuoco in serata: colpa di una sigaretta lasciata accesa

L'allarme è scattato in via Santhià: l'incendio è stato spento in breve tempo e ha distrutto soltanto il sedile del conducente

Il sedile dell'auto andata a fuoco in via Santhià

Allarme alle 22 di ieri sera, lunedì 20 marzo 2017, per un incendio divampato in via Santhià, di fronte al civico 33.

Ad andare a fuoco è stata una Fiat Stilo che era parcheggiata davanti alla locale caffetteria. Le fiamme hanno distrutto il sedile del guidatore ma sono state subito spente dai vigili del fuoco.

Sembrerebbero escluse le cause dolose: è probabile che a innescare il rogo sia stata una sigaretta dimenticata accesa nel veicolo dallo stesso conducente, che è stata trovata dagli stessi vigili del fuoco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

incendio-sedile-fiat-stilo-via-santhià-33-170320-1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento