Casa in fiamme nella notte: pompieri al lavoro per tre ore

Cause da accertare

La casa andata a fuoco nella notte a Sansicario

Fiamme nella notte a Sansicario Alto, frazione di Cesana Torinese. I vigili del fuoco hanno lavorato per tre ore, tra l'1 e le 4, per spegnere le fiamme divampate in un appartamento (il residence 8) in cui non c'era nessuno presente. A dare l'allarme sono stati gli addetti della Telecontrol, venuti per controllare che nessuna persona sospetta si aggirasse nella zona.

Le squadre di Susa, Oulx-Sauze d’Oulx-Salbertrand e Sestriere hanno permesso che le fiamme non raggiungessero unità abitative adiacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Toccherà ai carabinieri risalire alle cause dell’incendio. Per adesso si esclude la matrice dolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento