Guasto al motore, pulmino degli studenti prende fuoco e resta distrutto

Aveva appena finito il servizio

Il pulmino andato a fuoco nella mattinata di oggi

Un pulmino della linea 79 Gtt, gestita però dalla compagnia privata Ca.Nova, è andato a fuoco a causa di un guasto al motore nella prima mattinata di oggi, giovedì 9 gennaio 2020, subito dopo essere rientrato dal capolinea di Sassi al deposito Fiochetto di corso XI Febbraio dopo avere finito il servizio. Naturalmente non c'era alcun passeggero a bordo.

Il conducente è riuscito a spegnere le fiamme con l'estintore in dotazione. Poi sono arrivati anche i vigili del fuoco. Il pulmino aveva appena finito di trasportare in particolare gli studenti che dalla collina scendono per frequentare le scuole in città.

L'episodio è condannato dalla UilTrasporti, che chiede all'azienda maggior attenzione alla sicurezza dei mezzi. Tra l'altro nella giornata di oggi è in programma lo sciopero dei dipendenti di Ca.Nova che durerà dalle 17,30 alle 21,30.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento