rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Pancalieri / Vicolo Basso

Appicca un incendio sotto una tettoia, poi va a sfasciare il bar ma viene fermato

Notte di follia

Notte di follia quella di mercoledì 12 agosto 2020 per un croato di 32 anni residente a Pancalieri. L'uomo ha dato fuoco a un cumulo di sterpaglie e spazzatura sotto una tettoia tra via Piave e vicolo Basso, che ha rischiato di rimanere distrutta.

A dare l'allarme sono stati i vicini di casa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento dei volontari di Carignano che hanno spento le fiamme.

Mentre erano in corso le operazioni, tuttavia, l'uomo ha continuato nella sua follia. Si è allontanato armato di due martelli dirigendosi verso il bar della piazza del paese, dove aveva avuto un litigio poco prima.

Prima che potesse combinare altri danni i carabinieri della stazione cittadina lo hanno bloccato e denunciato per danneggiamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appicca un incendio sotto una tettoia, poi va a sfasciare il bar ma viene fermato

TorinoToday è in caricamento