menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio nella notte in un alloggio, condomini salvati dai vigili del fuoco

Le due vittime, madre e figlio, sono state trasportate agli ospedali Giovanni Bosco e Maria Vittoria. Intossicati dal fumo esalto dalle fiamme, le loro condizioni non sono gravi

Un incendio di modeste dimensioni si è verificato nella notte in un appartamento all'ottavo piano di un palazzo in corso Grosseto, in zona Carrefour.

All'interno dell'abitazione sono rimaste intrappolate due persone, madre e figlio di 70 e 43 anni, tratti in salvo dai vigili del fuoco giunti sul posto, i quali hanno provveduto a farli scendere dal balcone dell'appartamento tramite un'autoscala. L'intero palazzo è stato fatto evacuare e sono poi state spente le fiamme.

Sul luogo anche l'ambulanza del 118 che ha trasportato le due vittime negli ospedali Giovanni Bosco e Maria Vittoria: intossicati dal fumo esalato dalle fiamme in modo lieve, le loro condizioni non sono gravi.

Dopo le operazioni di soccorso i condomini sono stati fatti rientrare nelle loro abitazioni, eccezion fatta per gli abitanti del piano subito superiore ed inferiore dell'appartamento incendiato, i quali sono stati dichiarati inagibili.

Ancora sconosciute le cause che hanno determinato lo scoppio delle fiamme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento