Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Alice Superiore / Via Noce, 7

Incendio ad Alice Superiore di Val di Chy: va a fuoco una casa, gravissimo il proprietario

Trasportato all'ospedale in elisoccorso

Un 34enne italiano è rimasto ustionato in modo gravissimo nell'incendio della casa in cui abita, in via Noce ad Alice Superiore di Val di Chy, nel pomeriggio di oggi, mercoledì 22 settembre 2021. È stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Cto di Torino. Ad andare a fuoco è stato il pianterreno dell'abitazione, che conta anche di un altro piano ed è ampia circa 80 metri quadri. Sul posto, oltre ai sanitari, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Ivrea e i carabinieri.

Secondo i medici del Cto le condizioni dell'ustionato sono critiche: ha ustioni su quasi il 60% del corpo, di secondo e terzo grado concentrate nella parte alta. La prognosi è riservata. Secondo i primi riscontri investigativi, l'uomo dormiva sul divano in soggiorno quando è divampato l'incendio, dovuto presumibilmente a una fuga di gas. I suoi genitori, italiani di 65 e 67 anni, sono invece rimasti illesi e sono stati fatti uscire dai vigili del fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio ad Alice Superiore di Val di Chy: va a fuoco una casa, gravissimo il proprietario

TorinoToday è in caricamento