Disastro incendi, la montagna sta bruciando: sono dolosi

Appiccati in quattro punti

Le fiamme in uno dei quattro roghi appiccati sul Musiné

Fiamme a partire dalla notte di oggi, domenica 4 febbraio 2018, sulle pendici del monte Musiné, tra Caselette e Almese. I primi roghi sono divampati intorno all’1 nei boschi della frazione Grangiotto di Caselette e vicino alla residenza I Pioppi.

Nessun dubbio sulle matrici dolose del rogo, visto che sono stati appiccati almeno quattro focolai in diversi punti della montagna.

I vigili del fuoco di Almese, Alpignano e Torino e i volontari antincendi boschivi stanno lavorando ininterrottamente per spegnere le fiamme e per tenerle lontano dal centro abitato. Sul posto anche la Croce Rossa di Villar Dora.

Al momento non vi sono stati evacuati.

Nella mattinata stanno anche volando gli elicotteri per scaricare acqua sulla parte più alta della montagna, che non può essere raggiunta a piedi.

In mattinata l'incendio è stato definitivamente spento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maestra d'asilo licenziata per un video hard mandato su Whatsapp al fidanzato: tutta la storia

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Il primario della rianimazione di Rivoli è positivo al covid: aveva invitato i negazionisti "a farsi un tour in reparto"

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Tragedia a Torino: uomo si toglie la vita gettandosi nel Po

  • Saturimetro: cos'è, a cosa serve e quali sono i migliori modelli da acquistare online

Torna su
TorinoToday è in caricamento