menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio alle giostre del parco di Leinì, i vandali sono ragazzini

Hanno dagli 11 ai 13 anni. Sono stati individuati grazie alle immagini riprese da una telecamera di sorveglianza. Ora toccherà ai genitori pagare i danni causati dai figli

A due settimane dal rogo che ha danneggiato le giostre del parco San Valentino di Leinì, sono stati individuati i responsabili. Si tratta di ragazzini di età compresa tra gli 11 e i 13 anni, ora nei guai per quello che hanno fatto.

Per arrivare a loro sono bastati i filmati di alcune telecamere di sicurezza della zona. Il resto lo hanno fatto l'amministrazione comunale e le forze dell'ordine e il mistero dell'incendio avvenuto lo scorso 19 luglio in pieno pomeriggio è stato risolto.

Dietro il gesto ci sarebbe la noia, come succede nella maggior parte delle volte. La lezione la impareranno con i castighi dei genitori, obbligati ora a pagare i danni causati dai loro figli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento