A fuoco le baracche dei senzatetto: nube visibile da lontano e cattivi odori nei quartieri

Ma nessun ferito né intossicato

La scena dell'incendio di ieri sera in via Fermi

Numerose squadre dei vigili del fuoco sono state impegnate per alcune ore, nella serata di ieri, martedì 21 gennaio 2020, nello spegnimento di un incendio in via Fermi.

Ad andare a fuoco sono state alcune baracche all'interno di un'area industriale da tempo in disuso, che probabilmente vengono utilizzate come rifugio dai senzatetto. È probabile, dunque, che qualcuno abbia commesso qualche errore accendendo il fuoco per scaldarsi. In ogni caso, non sono state trovate persone e non si sono verificati feriti né intossicati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nube sprigionatasi dall'incendio, insieme al cattivo odore che ha raggiunto i quartieri limitrofi, ha però attratto l'attenzione di numerose persone. Sul posto sono intervenute anche le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento