Incendio nello stabilimento dismesso, lungo intervento dei vigili del fuoco

Divampato intorno alle 5

L'incendio visto dall'alto (dall'elicottero Drago 66 dei vigili del fuoco)

Un incendio è scoppiato intorno alle 5 di giovedì 28 marzo nello stabilimento, ormai dismesso, della ex Annovati a Frossasco in via Piscina. Sul posto stanno operando 10 squadre dei vigili del fuoco e sono sopraggiunti anche i tecnici dell’Arpa per monitorare la situazione.

Le fiamme hanno coinvolto una grande quantità di materiale legnoso accumulato sui piazzali esterni della ditta, ormai chiusa da alcuni anni, specializzata nella produzione di pannelli in truciolato. I vigili del fuoco sono intervenuti con 3 squadre con aps (auto pompa serbatoio), 4 autobotti, 1 autoscala, il nucleo nbcr (nucleare biologico chimico radiologico) coordinate dal funzionario di servizio.

L'incendio è sotto controllo e non ci sono feriti. Indagano sull'accaduto i carabinieri della compagnia di Pinerolo.

Ancora alle 16 di oggi una parte di materiale legnoso continua a bruciare e sul posto prosegue l'intervento dei vigili del fuoco impegnati a spegnere le fiamme e a riportare in sicurezza la zona. 

Arpa Piemonte sul posto per i monitoraggi, aggiornamento ore 17

 L'incendio sta ancora interessando da questa mattina il comulo di rifiuti non pericolosi, in particolare legna, accatastato nel piazzale della ditta ex Annovati di Frossasco e, secondo le previsioni dei Vigili del Fuoco, potrebbe durare ancora giorni.

Dal punto di vista ambientale tutte le misure fatte durante la giornata dai tecnici dell'Arpa, anche in prossimità delle abitazioni più prossime alla ditta, non hanno rilevato criticità.

Sono stati fatti dei campioni delle acque di spegnimento. I vigili del fuoco usano solo acqua per domare le fiamme. 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento