Cronaca

Due incendi al Cie a distanza di poche ore: l'origine sarebbe dolosa

Sono divampati a poche ore l'uno dall'altro i due incendi che nella giornata di domenica hanno invaso buona parte del Cie di corso Brunelleschi. Secondo le prime indagini, entrambi i roghi sarebbero di origine dolosa

Sarebbero di origine dolosa i due incendi che si sono verificati nella giornata di domenica 16 marzo a distanza di poche ore l'uno dall'altro al Cie di corso Brunelleschi. Non si registrano feriti, ma le fiamme, divampate in due diverse aree dell'edificio, hanno distrutto buona parte delle apparecchiature, rendendo le suddette aree completamente inagibili.

Il primo incendio si è sviluppato intorno alle 13.30 ed ha interessato l'area rossa. Grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco è stato possibile evitare che gli operai rimanessero feriti, ma l'intero modulo è stato dichiarato inagibile. Così come l'area viola, colpita dalle fiamme, divampate da alcune masserizie, intorno alle ore 20.30: anche in questo caso, gli interventi dei vigili del fuoco hanno evitato che ci fossero feriti, ma il rogo ha distrutto buona parte del modulo. Gli occupanti delle aree danneggiate sono stati, così, trasferiti.

Le indagini di polizia potranno accertare le effettive dinamiche degli incendi e, dato il presunto dolo del reato, individuare i responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due incendi al Cie a distanza di poche ore: l'origine sarebbe dolosa

TorinoToday è in caricamento