menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rogo nella notte, distrutto il chiosco del parco D'Acquisto di Venaria

Secondo i carabinieri di Venaria l'incendio potrebbe essere stato causato da un piromane o essere frutto di un atto mirato. La proprietaria ha definito il gesto "inspiegabile"

Un incendio di probabile matrice dolosa ha completamente devastato nella notte il chioschetto del parco Salvo d'Acquisto, il più grande "polmone verde" di Venaria Reale, dopo il parco regionale de La Mandria.

L'incendio è divampato nella notte, poco dopo le ore 2. Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco con tre autobotti: le attività degli uomini del 115 - impegnati per domare le fiamme - si sono protratte fino alle ore 5.30. Malgrado il repentino intervento dei Vigili del fuoco, il chiosco è andato completamente distrutto.

Sul luogo dell'incendio anche i Carabinieri di Venaria che stanno indagando sull'accaduto. Due, al momento, le piste seguite dai militari: il rogo potrebbe essere stato appiccato da un piromane oppure potrebbe essere frutto di un atto mirato. Le forze dell'ordine hanno ascoltato la proprietaria del chiosco la quale ha dichiarato di non aver mai subito minacce e ha definito il gesto "inspiegabile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento