rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Luserna San Giovanni / Via Ex Internati e Deportati

Dà fuoco alla centralina elettrica del mercato e imbratta la biblioteca di Luserna San Giovanni: arrestato

È stato immortalato dalle telecamere e non ha voluto spiegare il perché del gesto

Una centralina elettrica posizionata sotto il mercato coperto di Luserna San Giovanni è stata incendiata nella giornata di domenica 12 marzo 2023. L'autore ha poi anche voluto firmare la sua bravata tracciando una lettera M (l'iniziale del suo cognome) sul muro della vicina biblioteca comunale, in via Ex Deportati e Internati. L'uomo, italiano sulla cinquantina, del posto, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Torre Pellice nella serata successiva al fatto e successivamente è stato scarcerato dal giudice in attesa del processo: lui era stato immortalato dalle immagini delle telecamere della zona. Non ha voluto spiegare il perché di quel gesto. Il danno ammonta a circa 3mila euro e stamattina il mercato a Luserna si è tenuto regolarmente dopo l'intervento di ripristino da parte del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà fuoco alla centralina elettrica del mercato e imbratta la biblioteca di Luserna San Giovanni: arrestato

TorinoToday è in caricamento